Il piacere del caffè espresso

gennaio 26, 2018

“Nero come il diavolo, caldo come l’inferno, puro come un angelo, dolce come l’amore”…

Così descriveva il caffè, Charles-Maurice de Talleyrand-Périgord, uno dei maggiori protagonisti della politica francese tra il XVIII e il XIX secolo.
La parola “caffè” deriva dall’arabo qahwa o kahwa che significa “vino”, al quale il caffè veniva associato per il suo caratteristico colore scuro.
hot  coffee
Non si conoscono esattamente le origini di questa bevanda ma, tra le tante leggende sulla storia del caffè, la più popolare è quella del capraio dello Yemen Kaldi, il quale grazie alla golosità delle sue caprette che mangiarono alcune bacche rosse, ne scoprì il potere eccitante e ben presto si diffusero come rimedio per rimanere svegli e mantenere viva l’attenzione, in particolare presso le moschee, dove si pregava per lunghe notti.
Questa scoperta si diffuse velocemente nei monasteri dei territori vicini,  dallo Yemen al Cairo fino a Medina e alla Mecca. Da allora questa insostituibile bevanda ha saputo integrarsi e trovare un posto nelle diverse culture di tutto il mondo, ogni paese ha modi diversi di prepararlo e consumarlo secondo i propri usi e costumi ma il caffè resta la bevanda più consumata al mondo, una merce che ogni anno genera il più alto volume di scambi a livello mondiale dopo il petrolio, un vero e proprio “oro nero” che non conosce crisi.

 

Caffe espresso italiano
Oggi bere un buon caffè è un vero e proprio rito, carico di tanti e diversi significati, il caffè unisce al piacere di bere una bevanda ristoratrice, quello di concedersi un momento di pausa, di socializzazione, di benessere, di scambio….un momento di piacere a cui è difficile rinunciare.
Per questo motivo nella nostra pasticceria potrete degustare un ottimo Caffè Espresso Italiano, accompagnato da dolcetti e croissants, in un ambiente accogliente e rilassante. Un caffè dal profumo intenso e dal gusto rotondo, consistente e vellutato, ottenuto dalla selezione dei chicchi di caffè più pregiati e dalla tostatura delle singole monorigini, da cui si ottiene una miscela selezionata di grani tostati di diversa origine, macinati al momento per darvi il miglior caffè espresso italiano.

 

Caffetteria Bergamo

Proprietà benefiche del caffè

Oltre ai benefici risvolti psicologici e sociali che gli vengono attribuiti, il caffè è una bevanda ricchissima di antiossidanti facilmente assorbibili dal nostro organismo e utili per contrastare l’invecchiamento, grazie alla presenza di antiossidanti, viene considerato anche un ottimo rimedio contro la depressione. La caffeina in esso contenuta stimola il sistema nervoso centrale, migliorando i livelli di attenzione e aiutano a bruciare i grassi.
E’ stato dimostrato da vari studi che il caffè fa bene al cervello riduce il rischio di sviluppare la  malattia di Alzheimer e migliora l’intelligenza, permettendo al cervello di lavorare meglio grazie alla caffeina che aumenta i livelli di attenzione e concentrazione.
Una recente ricerca condotta presso la University of Colorado School of Medicine Aurora ne ha evidenziato anche le proprietà benefiche rispetto alla prevenzione da ictus e da malattie cardiache. Il quantitativo da 3 a 5 tazzine al giorno, è quello consigliato per evitare che la caffeina si accumuli e venga metabolizzata nell’arco della giornata.
Anche tra gli artisti ci sono molti coffee lover, come il grande Van Gogh, “Il Caffè di notte”, è uno dei suoi più grandi capolavori.


Caffe di notte van gogh